Anatomia e fisiologia della tiroide:

La tiroide è una ghiandola endocrina localizzata nella regione anteriore del collo, deputata alla secrezione degli ormoni T3 e T4 il cui rilascio è stimolato dal TSH ipofisario. Una buona funzionalità della tiroide è molto importante nel regolare la crescita e lo sviluppo neuro-psichico del bambino. Nell’adulto gli ormoni tiroidei regolano il metabolismo e sono indispensabili per il normale funzionamento di tutto l’organismo. Continua…

I noduli della tiroide:

I noduli della tiroide rappresentano la patologia endocrina più frequente, sono diagnosticabili all’esame obiettivo e all’ecografia. Il dosaggio degli ormoni tiroidei e del TSH permette di distingure i noduli iperfunzionanti; mentre l’agoaspirato tiroideo consente di distinguere i noduli benigni dagli altri. Continua…

Tiroidite di Hashimoto e ipotiroidismo:

E’ tra le più comuni e frequenti patologie tiroidee, la prima causa di ipotiroidismo primario, con una prevalenza del 5-20% nelle donne e del 1-5% negli uomini. L’ipotiroidismo può alterare la crescita e lo sviluppo neuro-psichico del bambino. Nell’adulto l’ipotiroidimo rallenta il metabolismo ed altera il normale funzionamento di tutto l’organismo. Una corretta terapia permette la normalizzazione delle suddette anomalie. Continua…

Associazione malattie autoimmuni della tiroide e diabete mellito tipo 1:

Diabete mellito tipo 1 Continua…

Ipertiroidismo:

L’ipertiroidismo è la sindrome derivante da un eccesso di ormoni tiroidei nel circolo ematico, con conseguente aumento del metabolismo basale. Nel bambino e nell’adulto l’ipertiroidimo accelera il metabolismo e determina disfunzioni del sistema cardiocircolatorio e neuro-psichico. Una corretta terapia permette la normalizzazione delle suddette anomalie. Continua…

Morbo di Basedow:

Il Morbo di Basedow-Graves è una malattia autoimmune caratterizzata dalla presenza di ipertiroidismo ed altre manifestazioni sistemiche. Le persone più colpite sono prevalentemente le donne di età compresa fra i 20 e i 40 anni. Una corretta terapia permette di curare le manifestazioni della malattia. Continua…

Oftalmopatia Basedowiana:

L’oftalmopatia basedowiana è un manifestazione che può colpire all’incirca il 40-50% dei pazienti con Morbo di Basedow che interessa gli occhi. Le manifestazioni più importanti sono la protrusione oculare e la visione doppia. Una corretta terapia permette di curare questa malattia. Continua…

Carcinomi della tiroide:

I carcinomi della tiroide possono originare dalle cellule follicolari (carcinoma papillare o follicolare) o dalle cellule parafollicolari (carcinoma midollare). La frequenza del carcinoma papillare sta aumentando negli ultimi decenni soprattutto nelle donne. Tuttavia la grande maggioranza dei carcinomi della tiroide sono curabili con una corretta terapia e follow-up. Continua…

Chernobyl e tiroide:

Il disastro di Chernobyl è stato un grave incidente nucleare avvenuto il 26 Aprile 1986 presso una centrale nucleare in Ucraina, che ha portato ad un importante rilascio di isotopi radioattivi dello iodio, producendo un drammatico incremento dei carcinomi papillari della tiroide nei bambini, adolescenti e giovani adulti nelle aree limitrofe (Bielorussia, Ucraina, Russia). La grande maggioranza di questi carcinomi della tiroide sono curabili con una corretta terapia e follow-up. Continua…